#Sundaytrip | Gita della domenica nelle Marche tra Serrapetrona e Muccia

Qualcuno diceva: “Ci sono cose che può capire solo chi è nato in una città di mare”. Dopo #ripartidaisibillini2 sappiamo anche che: “Ci sono cose che può capire solo chi ha una vita vista Monti Sibillini“. E già, perché vi basterà davvero poco per percepire questo legame indissolubile che li lega ai loro abitanti. Un legame da cui nascono esperienze bellissime e prodotti unici che potrete gustare con una gita di uno o più giorni. Guarda il video!

Con il progetto #RipartidaiSibillini2 siamo andati alla scoperta di questi luoghi di fate e di sibille. Di cavalli e asinelli che girano liberi e felici. Di zafferano e legumi. Di persone nate qui o arrivate solo da qualche anno, che amano questo territorio e le sue tradizioni più di ogni altra cosa.

Un’unione che va oltre l’amore, il coraggio e il rispetto.

E’ come se si custodissero a vicenda. I Monti Sibillini nella loro maestosità sono lì che li abbracciano, che vegliano su di loro. Chi li abita a sua volta fa altrettanto. Ha imparato a conoscerne i frutti e a renderli grandi. Ognuno a modo suo.

SERRAPETRONA (MC)

Ci sono Yuri, la sua famiglia e la loro azienda agricola biologica Maggi e Vecchioni che con tutte le loro forze e una passione smodata (pensate che Yuri ha solo 24 anni!) controllano l’intera filiera realizzando farine, carni, salumi e lenticchia. Ma anche marmellate, sottoli di stagione e sua maestà la giardiniera preparati da mamma Luisa.

Sempre freschi, senza additivi e conservanti. Dal 2000 addirittura si sono spinti oltre, fino al biologico enzimatico. Per proteggere il territorio in cui vivono, per mangiare bene per davvero.

Volete gustare i veri sapori marchigiani? Passate a trovarli per una merenda Made in Marche o per fare una bella scorta! Per prenotazioni: 339 535 5963

——–

C’è Dante, la sua Fattoria Cantina Duri e l’amore per il vitigno della vernaccia di Serrapetrona DOCG

Valorizzare il vitigno per valorizzare il territorio e le sue tradizioni. Farlo conoscere in tutte le sue varianti, non solo in quella spumantizzata dolce e secca. Conoscerlo per quello che è veramente. Oltre ad essere la prima DOCG delle Marche, è un vitigno a tutti gli effetti, autoctono, antico che solo chi è nato in questo territorio comprende veramente. Un vitigno da cui può nascere anche dell’ottimo vino da pasto e del passito.

Beh, per Dante il momento di farlo conoscere al mondo è arrivato. Così ha iniziato a produrre tre vini. Tutti 100% vernaccia nera. Uno è un vino da pasto, frutto di una selezione accurata dei grappoli, gli altri due sono passiti, nati dall’appassimento delle uve che dura ben 5 mesi.

Probabilmente avrete già inzuppato un cantuccio nella Vernaccia di Serrapetrona DOCG. Ora è il momento di abbinare il passito della Fattoria Cantina Duri al cioccolato fondente!

Per visite e degustazioni: 368 779 9651

CALDAROLA (MC)

C’è Luigino e la sua azienda agricola biologicaMaurizi Luigino azienda agricola biologica, che sotto l’occhio attento dei Monti Sibillini, coltiva zafferano e lenticchie. Una piccola oasi di pace dove i cavalli girano liberi e dove la natura regala tutta la sua bellezza.

————-

C’è Valentino dell’associazione coroncina 5 comuni  che custodisce tutti i segreti della varietà di oliva Coroncina e non solo. Una piccola porzione di territorio di cui si occupa ricade all’interno del perimetro del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, esattamente nel Comune di Cessapalombo. Valentino sarà felice di portarvi alla scoperta dell’olio EVO o di darvi dei consigli per la molitura del vostro olio!

MUCCIA (MC)

C’è l’iconica Distilleria Varnelli, la più antica casa liquoristica marchigiana, fondata nel 1868. Dopo quattro generazioni di erboristi, ancora oggi mantiene i vecchi metodi di lavorazione artigianali e la segretezza delle ricette con cui realizzano il loro mitico distillato all’anice, il Varnelli e altre prelibatezze.

——————-

Ci sono Andrea e Martina e il loro salumificio Eredi Bartolazzi, che continuano alla grande la tradizione norcina di famiglia nata nel 1981, realizzando il salame morbido di Mucciasalsicce, salsiccette, lardellati e porchetta calda. Vi aspettano sia nel punto vendita che online nel loro e-commerce!

DOVE MANGIARE

Osteria Il Picciolo di Rame | Caldarola (MC) Nella magia di un vecchio frantoio potrete gustare una cucina marchigiana autentica accompagnata dagli aneddoti dell’oste Silvano. Vi raccontiamo tutto qui. (scorretelo fino in fondo!)

Per prenotazioni 348 331 6588

Agriturismo Coroncina | Belforte del Chienti (MC) Ristorante di cucina Vegetariana Vegana immerso in una bellissima struttura rurale dove ad accogliervi troverete Melania, la padrona di casa e tanti cagnolini scodinzolanti. Vi raccontiamo tutto qui.

Per prenotazioni 39 366 923 8075 

Agriturismo Roccamaia |Pievebovigliana (MC) Qui il tempo sembra essersi fermato. Arrampicandovi per la stradina arriverete in questo agriturismo, che si trova proprio nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini dove potrete gustare piatti tipici della tradizione marchigiana.

Per prenotazioni 331 971 3775

DOVE DORMIRE

B&B Al respiro nel bosco | Camporotondo di Fiastrone (MC): A casa di Luca e della sua famiglia potrete vivere una pausa di relax respirando l’essenza dei Monti Sibillini. Se siete amanti del trekking, Luca vi guiderà alla scoperta di territorio!

Per prenotazioni: 339.6356896

B&B Colle ridente | Camerino (MC): Un piccolo borgo storico formato da una villa e dalle cose coloniche. La villa è un’antica casa signorile di campagna, un tempo usata per la caccia e per lo svago, che risale agli inizi del 1800.

Ma come sempre le immagini valgono più di mille parole. Così abbiamo racchiuso tutto l’itinerario in questo video.

 

Ora non vi resta che partire, andare ad esplorare questi luoghi magici!

 

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...