Alimentaria: il nuovo e-commerce dei Fratelli Serva

Qualche mese fa abbiamo avuto l’immenso piacere di conoscere gli Chef Maurizio e Sandro Serva e la loro cucina bistellata al Ristorante La Trota di Rivodutri (ve lo abbiamo raccontato qui). In quell’occasione siamo rimasti letteralmente folgorati dalla loro accoglienza, ma sopratutto dai loro piatti e dal loro modo di interpretare attraverso la cucina, un territorio ricco di prodotti unici come il pesce d’acqua dolce.

Prodotti di grandissima qualità, di un territorio ancora sottovalutato da molti. Gioielli enogastronomici da preservare come si fa con le cose a cui teniamo di più. Portatori di tradizioni e narratori di storie uniche, che è giusto condividere, per dare a chiunque voglia, la possibilità di assaggiarli, gustarli e vivere un’esperienza sensoriale unica. Di quelle che ti fanno battere il cuore e ti invadono il cervello, così vere e perfette da farti innervosire. Eccellenze che per essere conosciute hanno bisogno di una vetrina, che le faccia apprezzare dal mondo intero.

Da qui nasce l’idea di un e-commerce enogastronomico unico nel suo genere: Alimentaria. Un nuovo progetto dei fratelli Serva, nato per valorizzare e salvaguardare le realtà del territorio reatino.

“Dopo il terremoto di Amatrice – ci racconta Maurizio Servaabbiamo assistito ad un calo delle presenze nel nostro territorio. L’epicentro registrato a Rieti ha creato timore. Anche per questo abbiamo deciso di assecondare l’idea dei nostri figli, di lanciare un nuovo progetto per valorizzare e salvaguardare produzioni di qualità di produttori nelle zone colpite dal sisma.”

Un e-commerce che nasce da rapporti stabili e di fiducia, che i due Chef hanno costruito negli anni, con piccoli produttori locali.

“Questo progetto è caratterizzato da una ricerca della qualità quasi estrema. Dietro ad ogni prodotto ci sono quelle piccole realtà di cui noi ci fidiamo, conosciamo le persone, il loro lavoro e l’amore per il territorio.”

alimentaria-min

La selezione dei prodotti

All’interno dell’e-commerce ci sono dei prodotti unici e rarissimi come ad esempio il miele d’edera -“Questo particolare miele viene prodotto da una signora a Contigliano utilizzando l’edera selvatica del Parco Naturale Regionale Monti Lucretili e il miele delle arnie a 1.500 metri d’altezza. Una produzione limitatissima che non raggiunge nemmeno i 10 kg all’anno.” 

O il salame al mirtoun prodotto unico di altissima qualità. Nell’antica Roma quando il pepe costava molto, i norcini delle zone di Poggio Mirteto lo sostituivano con il mirto. Ne nasce un prodotto squisito

E ancora il Pecorino d’Ascenzo. “Il ragazzo che lo produce si trova a pochi metri di distanza da noi e realizza solo Pecorini fatti con il latte del pascolo di Maggio, periodo in cui risulta essere più sapido e aromatico.”

Fino ad arrivare ad altre due incredibili chicche di Alimentaria: il panettone Bistellato e il caffè Barrique Faraglia – ” Il panettone nasce da una nostra ricetta in collaborazione con la Pasticceria Napoleone. L’impasto viene lasciato lievitare per 36 ore. Utilizziamo solo l’uvetta australiana e le bucce di limone biologico di Sorrento, che gli dona un estrema freschezza. Per non parlare del caffè Faraglia. “Il primo caffè stagionato in botti di acciaio con anime di rovere, che conferisce al prodotto corpo struttura e cremosità.

panettonebis

Un e-commerce che racconta prodotti, territori e persone con la volontà di far conoscere le eccellenze del territorio rietino e le appassionanti storie fatte di assoluta dedizione, ricerca continua e amore autentico per questa terra e i suoi frutti. Come quelle che i Fratelli Serva raccontano ogni giorno attraverso i loro piatti, nella loro arte culinaria.

Alimentaria– ci raccontano gli chef Maurizio e Sandro – presto si espanderà e introdurremo nuovi prodotti. Inoltre stiamo pensando di realizzare dei kit con ingredienti preparati  da noi, per realizzare succulente ricette in casa”

I fratelli Serva Ambasciatori del gusto durante la Settimana della cucina del Mondo

Non solo promotori delle eccellenze di un territorio, ma anche della cucina italiana nel Mondo. Lo scorso 30 Novembre, I fratelli Serva alla cena di Gala presso l’Ambasciata Italiana di Bucarest hanno proposto alcuni di questi sapori delle terre reatine e delle aree colpite dal sisma.

piattoserva

Abbiamo avuto il piacere di provare in anteprima alcuni dei piatti che hanno preparato in quell’occasione. Un menù dove si può gustare tutta la varietà e la ricchezza di questo territorio:  Cappuccino di zucca affumicata al cardamomo con ricotta di pastore e caffè, accompagnato da un croissant all’arancia; l’immancabile uovo carciofo; Tagliolini alla borragine con salsa di burrata e tartufo bianco del Cicolano; Quaglia marinata nel succo di mirtilli laccata al mosto cotto, spugna di cicoria e zenzero candito; Zuppa di cachi con meringa al caffè, mousse di castagna, gelato alla lavanda e una cialda al fungo porcino.

tartufo

dessert

Altro punto a favore di Alimentaria sono le spedizioni velocissime e la possibilità di personalizzare il packaging persino con cassette in legno realizzate da artigiani. Noi il nostro ordine lo abbia fatto e ora custodiamo gelosamente il Panettone Bistellato, contando i giorni che mancano al Natale per assaporarlo di nuovo!

For Your Information

shop at Alimentaria

Fb: Alimentaria 

T. +39 334 2555387

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...