La ricetta dei ravioli baozi cotti al vapore con tutorial

Paninetti al vapore ripieni di carne, pesce o verdurine, che nella simbologia orientale divengono dei veri e propri pacchetti ripieni di fortuna: i ravioli Baozi.

Tipicamente cinesi e propiziatori, non possono mancare a nessuno festeggiamento del loro capodanno. E quest’anno anche del nostro!

Durante il nostro Cenone dei desideri li abbiamo serviti ripieni di cavolo cinese e gamberetti come appetizer bene auguranti per la fortuna.

Se siete amanti della cucina orientale, non potete non provarli. Ecco allora la ricetta dei ravioli Baozi della nostra chef Maristella:

Ingredienti per 30 ravioli

Per il ripieno

ripieno ravioli baozi | Food Trip and More

salsa di soia

400 g di gamberetti

zenzero sbucciato

1 cavolo cinese

1 porro

olio di semi q.b.

sale q.b.

Per la pasta

impasto ravioli baozi

600 g di farina

300 ml di acqua tiepida

sale q.b.

Per la cottura

cestello di bambù per cuocere a vapore

Per la salsa

1/2 tazza di zucchero

1/3 di una tazza di aceto bianco

4 cucchiai di passata pomodoro

1 tazza di acqua

1 cucchiaio di farina

2 cucchiai di salsa di soia

******

1_riscaldate leggermente l’acqua e salate

2_stendete la farina lasciando un buco al centro (fontana)

3_versate l’acqua tiepida a poco a poco nella fontana e amalgamate la farina

4_una volta ottenuto un impasto omogeneo e compatto riporlo in un recipiente

5_lasciate riposare l’impasto per un’ora

6_nel frattempo tagliate il cavolo cinese a striscioline

cavolo cinese ravioli baozi | Food Trip and more

7_sciacquatelo e strizzatelo bene

8_prendete il porro, tagliatelo a rondelle e poi sminuzzatelo

9_riponete il cavolo cinese e il porro precedentemente tagliati in una ciotola

10_sminuzzate lo zenzero e aggiungete al cavolo e al porro

11_prendete i gamberetti (se usate quelli congelati, decongelateli prima dell’utilizzo) e sminuzzateli

12_aggiungete i gamberetti al cavolo, al porro e allo zenzero

ripieno ravioli baozi | Food Trip and More

13_aggiungete salsa di soia, olio di semi e sale q.b.

14_con l’aiuto di due bacchette cinesi o delle vostre mani mescolate il tutto!

15_riprendete l’impasto precedentemente lasciato riposare, dandogli una forma allungata e tagliatelo a metà

16_prendete una delle metà e dividetela in 15 parti

impasto ravioli baozi

17_fate delle palline e stendetele con il mattarello una alla volta

18_mettete la pasta stesa nella mano sinistra e riponete il ripieno al centro

19_passate la pasta con il ripieno nella mano destra

20_a poco a poco prendete dei piccoli lembi della pasta e uniteli nella parte più alta verso il centro del raviolo (Qui trovate il tutorial per questo passaggio)

21_ripetete lo stesso procedimento con l’altra metà dell’impasto

22_prendete una pentola e riempitela di acqua per metà

23_posizionate sopra la pentola un ripiano alla volta del cestello cinese, dove farete cuocere a vapore i vostri ravioli baozi (fate attenzione alla cottura, perché i ravioli “ai piani bassi” si cuoceranno prima degli altri)

24_cuocete finché la pasta dei ravioli non diventa semi trasparente

Per la salsa

25_setacciate la farina

26_scaldate un pentolino d’acqua

27_una volta caldo toglietelo dal fuoco e aggiungete la farina precedentemente setacciata, aiutandovi con una forchetta per evitare i grumi

28_aggiungete man mano tutti gli altri ingredienti, tranne la passata di pomodoro

29_rimettete sul fuoco, mescolate bene fino a farlo addensare

30_una volta denso toglietelo dal fuoco, aggiungete la passata e mescolate bene

31_lasciate raffreddare

Ora potete servire i vostri ravioli baozi!

Ravioli Baozi | Food Trip and More

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

3 thoughts on “La ricetta dei ravioli baozi cotti al vapore con tutorial

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...