Twentyfive foodie places in Milan: dove mangiare durante la Milan Design Week 2015

Se stai leggendo questo articolo o sei alla disperata ricerca del posticino giusto in cui mangiare durante la tua Milan Design Week e l’amico Google ti ha indirizzato qui, oppure hai in mano la nostra Foodie Map trovata al DIN – DESIGN IN 2015 e realizzata proprio per l’occasione!

Già perché avendo vissuto a Milano e lavorato alla Milan Design Week, conosciamo bene il delirio di questi giorni, soprattutto in zona Tortona. Ma se si è a Milano giusto qualche giorno e prima o dopo aver visitato il Salone e il Fuorisalone, si vuole bivaccare in un posticino carino per la colazione//brunch//lunch//aperitivo//dinner, dove si va?

E allora ecco i nostri 25 consigli sugli indirizzi Foodie da non perdere, durante la Milan Design Week 2015. Dallo street food italiano a quello giapponese. Dalla colazione americana, ai piatti della tradizione emiliana. Dalla carne, al pesce al raw vegan, per finire con gli aperitivi più rock e due salti in balera!

Scarica la foodie map qui >>> Foodie Map Milan Design Week

//Breakfast//

4. Pause – Via Federico Ozanam, 7 //Lima M1

Caffè bistrò con negozio di vintage & more, aperto dalla colazione all’aperitivo. Un posto dove prendersi una Pause fuori dal traffico cittadino (infatti il nome non e´un caso!), sorseggiando un caffè, magari mentre acquistate anche un´abito o un accessorio!

Breakfast in Milan | Pause

Colazione Milan Design Week | Pause

//Brunch//

7. Vanilla bakery – Via San Siro, 2 //Buonarroti M1

Il posto giusto in cui gustare un bel brunch con i piatti della tradizione americana. Un brand approdato a Milano dopo avere fatto faville a Boston, New York e Chicago. Una bakery fatta di colori confetto, pasta di zucchero, dolci fatti in casa e profumo di vaniglia e cannella, perfetta per il brunch del weekend, con la pancakes tower, le eggs con bacon e salsiccia, l’hamburger e gli immancabili capcakes!

Brunch in Milan | Vanilla Bakery

Brunch in Milan | Vanilla Bakery

8. Frida – via Pollaiuoli, 3 //Garibaldi M3 //Isola M5

Bar e particelle elementari come dicono loro, consigliato per un brunch con proposte dolci e salate alla carta, da gustare in relax nel giardino coperto.

Brunch in Milan | Frida Isola

12. Cocotte Milano – via Benvenuto Cellini, 1 //Dateo

Un posticino dallo stile provenzale in cui le pietanze (ovviamente) vengono servite in cocotte in ghisa! Voi scegliete una tra le tre proposte cocotte-brunch e loro vi offrono il succo d’arancia o la centrifuga, il caffè, un delizioso dolce e le bollicine!

Brunch in Milan | Cocotte

Brunch in Mian | Cocotte

21. Les Pommes – via Pastrengo 7 //Isola M5

Per il brunch della Domenica con spremuta d’arancia, caffè americano, burro, pane, marmellata, pannocchia grigliata da arricchire con un piatto a vostra scelta, come l’hamburger di astice, mango e avocado o gli spaghettoni alla chitarra oppure per il pranzo o la cena, con un menù davvero colorato! (vedi i ravioli del Plin con crema di piselli e burro allo scalogno caramellato!)

Brunch in Milan | Les Pommes

//Lunch/Dinner//

10. Marta Ristorante – via Matteo Bandello, 14 //Conciliazione M1 //Sant’Ambrogio M2

Marta Pulini, chef che ha portato la sua cucina in tutto il mondo – da New York alle Olimpiadi di Londra – arriva con il suo cibo di casa a Milano, nello spazio di Rossana Orlandi conosciuto ovunque come il cuore del design di ricerca, con piatti che uniscono il territorio modenese a quello lombardo. Ogni oggetto, dai tavoli alle forchette, dai quadri alle lampade, sarà in vendita!

Lunch Dinner in Milan | Marta Ristorante

Lunch Dinner | Marta Ristorante

5. Poporoya – Via Bartolomeo Eustachi, 17 //Porta Venezia M1

Il primo sushi bar di Milano, con davvero pochi coperti, ma dalla grande cucina in cui assaporare la cucina tradizionale giapponese, allietata dalla simpatia del padrone di casa, il signor Minoru Hirazawa a.k.a Shiro! (Per saperne di più leggi qui >> bit.ly/1D9viHZ )

Lunch Dinner in Milan | Poporoya

6. Essenza Restaurant – via Marghera, 34 //De Angeli M1

Una delle ultime novità milanesi da non perdere. Qui potrete gustare l’essenza dello Chef Eugenio Boer, attraverso la sua cucina sempre in movimento e in continua evoluzione, proprio come lui! Per sbirciare il menù >>> guarda qui

Lunch Dinner in Milan | Essenza Restaurant

Lunch Dinner in Milan | Essenza Restaurant

9. Erba Brusca – Strada Alzaia Naviglio Pavese, 286 //Abbiategrasso M2

Un ristorante diverso da tutti gli altri, entusiasmante per la capacità di creare uno scenario familiare ma dal sorprendente respiro internazionale. Il ristorante con orto aperto dal Mercoledì alla Domenica che ogni giorno per il pranzo propone un menù diverso.

Lunch Dinner in Milan || Erba BRUSCA

11. Nùn – via Spallanzani, 36 //Porta Venezia M1

Hanno preso il Kebab e l’ hanno reinventato, trasformandolo e migliorandolo qualitativamente. L’ hanno integrato in un’offerta organica di prodotti mediorientali (hummus, baba ganoush, bademjan, ecc.) e lo servono col sorriso! Li conosciamo sin dal loro esordio, quando erano un piccolo localino in una viuzza di Corso Buenos Aires. Ora sono diventati grandi, ma continuano a garantire la qualità e l’unicità di sempre.

Lunch Dinner in Milan | Nùn

Lunch Dinner in Milan | Nùn

13. Mantra Raw Vegan – via Panfilo Castaldi, 1 //Porta Venezia M1 //Repubblica M3

Il primo ristorante raw vegan in Italia per un’ esperienza degustativa sana, unica, curiosa di una cucina crudista, ricercata e golosa grazie a Alberto Minio Paluello chef “food designer” che concepisce il cibo come appagamento anche estetico e mentale, seleziona e tratta con estrema cura la materia prima per estrapolarne intatta l’anima nutrizionale e restituirla in piatti belli da vedere, buoni da gustare e sani da assimilare. Scopri il menù pranzo >> bit.ly/1PATzNJ

Lunch Dinner in milan | Mantra raw vegan

Lunch Dinner in Milan | Mantra Raw Vegan

15. Mangiari di strada – via Lorenteggio 269

Qui potete gustare il vero street food italiano. La vera cultura e tradizione della cucina popolare italiana. Dal panino con il lampredotto alle bombette di Alberobello, dal baccalà al pastrami da accompagnare con solo vini naturali.

Lnch Dinner in Milan | Mangiari di strada

16. Corallo Lobster Bar – Rinascente, piano 7 //Duomo M1

Un’altra grande novità milanese, assolutamente da non perdere. A letteralmente due passi dal Duomo (si trova all’interno della Rinascente!) troverete il posto giusto, in cui mangiare crostacei, dove la tradizione americana degli astici incontra quella della cucina marinara italiana. L’astice infatti è il grande protagonista del menù, servito intero in versione Assolo, con pasta, panino, burger, insalata e in versione shrimp o caprese.

Lunch Dinner in Milan | Corallo Lobster Bar

Lunch Dinner in Milan | Corallo Lobster Bar

17. Ristorante Gnè Gnè – via Vigevano, 10 //Porta Genova M2

Per un pranzo veloce in stile spagnolo sui Navigli, con paella e tapas da gustare con cerveza, vino tinto e sangria. Se siete un gruppo da dieci, potete usufruire anche dello special menù >> bit.ly/1yiyLF5

Lunch Dinner in Milan|Ristorante Gnè Gnè

Lunch Dinner in milan | Ristorante Gnè Gnè

18. Macelleria Popolare con cucina – Mercato Coperto, Piazza XXIV Maggio //Porta Genova M2

Della famiglia dei Mangiari di strada (vedi al n.15) è proprio il caso di dire. “buon sangue non mente”! Macelleria con cucina nel Mercato Coperto di Piazza XXIV Maggio, dove trovare e assaggiare carni biologiche e di pascolo vero, da allevatori di altissimo livello. Oltre a mangiare street food di qualità, potrete imparare persino a cucinare il lampredotto!

Lunch Dinner in Milan |Macelleria Popolare

19. Maido – via Savona, 15 //Porta Genova M2

Se come noi siete appassionati dello street food giapponese e soprattutto degli Okonomiyaki, questo posto fa per voi. E’ il primo Okonomiyaki street food d’Italia. Due piastre teppan, una grande vetrata tramite cui ammirare la preparazione delle buonissime frittelle nipponiche. Qui potrete assaggiare anche altre specialità tipiche, come zuppa di miso, onighiri, edamame, yakisoba, yakiudon e il rice burger: la versione orientale dell’hamburger Hambistro, tra due dischi di riso pressato.

Lunch Dinner in Milan | Maido

Lunch Dinner in Milan

20. Pescetto – via Alessandro Volta, 9 //Moscova M2

Non è un tradizionale ristorante di pesce, non è una pescheria e nemmeno un fast food. È un nuovo modo di gustare il pesce a Milano. Tu scegli il pesce dal banco, decidi la quantità, il tipo di cottura e paghi in base al peso!

Ph. Francesco di Maio
Ph. Francesco di Maio
Ph. Giovanni Tagini
Ph. Giovanni Tagini

22. Sardò – via Verziere, 3 //Duomo M1

Il primo Street Food Sardo italiano. Porceddu, pane carasau, casadinas, mirto, pecorino e mustela: prodotti dal sapore deciso e inimitabile, che sapientemente abbinati danno vita ad un cibo da strada contemporaneo e di alta qualità.

Lunch Dinner in Milan | Sardò

23. Polleria 2.0 – via Crema, 16 //Porta Romana M3

Una polleria healthy! Maestri della Griglia certificati, che per cuocere la specialità della casa, il Galletto Vallespluga in tre diverse marinature (alle erbe, japan e tandoori) utilizzano una cottura combivapor, che combina cioè vapore e convenzione e la cottura “a sottovuoto”. Un’altra specialità da provare assolutamente è l’anatra muschiata all’ arancia o alla pechinese (da prenotare almeno 3 giorni prima).

Lunch Dinner in Milan | Polleria 2.0

Lunch Dinner in Milan | Polleria 2.0

24. Smooshi – via Vincenzo Monti, 127 //Cadorna M2

Il luogo in cui i sapori italiani incontrano la tradizione danese. Smøøshi prende spunto dallo Smørrebrød, il tipico sandwich scomposto della cucina danese, con pane di segale e burro, decorato con pesce, carne, uova e verdure. Qui potete sceglierlo tra quattro basi diverse: pane nero, riso giallo, polentina di mais e riso venere.

Lunch Dinner in Milan | Smooshi

Lunch Dinner in Milan | Smooshi

25. The Boidem – via Santa Maria, 3 //Duomo M1

Bistrot israeliano, vegetariano e bio per vivere un viaggio tra i colori e i sapori di Tel Aviv, in cui tutti quello che trovate al suo interno è in vendita!

Lunch Dinner in milan |The boidem

3. Balera dell’ortica – via Amadeo, 78 //Piola M2

Bar, bocciofila, trattoria e..balera! Un ever green degli indirizzi milanesi da non perdere. Qui potrete assaporare la cucina semplice ma gustosa di mamma Rita, fare due tiri a bocce o due salti in balera sotto le stelle! Dal 13 al 19 Aprile vi aspettano per un ballo, un bicchiere di vino e un arrosticino! Per saperne di più leggi qui >> bit.ly/1FC44Ii

Lunch Dinner in Milan | La Balera dell'Ortica

//Aperitivo//

14. Deus Cafe – via Thaon di Revel, 3 //Piola M2

Un bar ristorante che con le sue atmosfere è diventato velocemente il punto di incontro per appassionati dei suoi 3 mondi: moto, biciclette e surf. Al Deus Cafe troverete una vasta selezione di cocktails, tra cui il famoso “barattolo” di Moscow mule, ma anche il Retrò, cocktail a base di vodka aromatizzata all’arancia, sedano e bibita al limone e l’ Alexandra Mule, a base di vodka al cardamomo, gin e ginger beer.

Aperitivo in Milan | Deus Cafè

Aperitivo in Milan | Deus Cafè

1. Santeria – Via Privata Ettore Paladini, 8 //Piola M2

Bar Caffetteria con Cucina, Libreria e Vinili. Pollice in su anche per l’aperitivo, magari accompagnato dal concerto del tuo gruppo preferito!

Aperitivo in Milan | Santeria

2. Upcycle Milano Bike Cafè – via A. M. Ampère 59 //Piola M2

Un caffè – ristorante di inspirazione nordeuropea, dedicato alla cultura della bicicletta. Mentre state sorseggiando un buon vino, birra o cocktail potete anche riparare la vostra bici! Per ogni consumazione riceverete un piattino di finger food. Sicuramente un locale in cui sperimentare un modo diverso di vivere e condividere la convivialità!

Vuoi trovare la nostra Foodie Map? Non devi far altro che andare dal 14 al 19 Aprile al DIN DESIGN IN 2015 per il Fuorisalone, via Massimiano 6/Sbodio 9, zona Lambrate!

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

3 thoughts on “Twentyfive foodie places in Milan: dove mangiare durante la Milan Design Week 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...