Jazzy Sunday in Amsterdam alla birreria De Prael

Una Domenica piacevole ad Amsterdam. Aria frizzante, città vivace, tanta gente per le strade e tantissimi turisti.

Usciamo per l’ora di pranzo. Giro per i negozi e poi alle 15 decidiamo di andare a sorseggiare una bella birra artigianale e ad ascoltare un po’ di musica jazz, al De Prael, storica birreria ad Amsterdam, dove vi era il Jazzy Sundays, il festival che ogni Domenica si svolge in location differenti della città.

De Prael

Gli olandesi infatti vanno pazzi per la musica jazz e qui ho avuto modo di constatarlo personalmente, vedendo persone di tutte le età, che già alle 15 del pomeriggio, anche a 70 anni sorseggiavano un bel bicchierozzo di birra e se la godevano, ascoltando le rilassanti note musicali.

De Prael

Ospite questa settimana al De Prael, il trombettista americano Philip Harper.

 De Prael_Philip Harper

La birreria De Prael si trova nel cuore pulsante del centro di Amsterdam, a pochi passi dal Red Light District e alle spalle di Piazza Dam, precisamente in Oudezijds Armsteeg 26.

Il De Prael è birrificio, negozio e sala degustazione. Questo birrificio dà lavoro a circa una sessantina di persone con problemi mentali e intitola tutte le sue birre a famosi cantanti olandesi.

Tutte le birre sono prodotte con metodi biologici, coltivando direttamente avena e orzo. Realizzano ben otto birre differenti, tutte in loco.

De Prael

Noi ne abbiamo assaggiate 4 in un percorso di degustazione, che con 10 euro, ti permette di assaporare i differenti gusti delle migliori birre De Prael, ovviamente iniziando dalla meno alcolica per arrivare a quella con un bel 8,6%!

De Prael degustazione

Sia che sia di domenica che non, e capitiate  al De Prael, vi consiglio di assaggiare una Johnny: amara, speziata e dal colore ambrato,  dedicata al cantante folk Johnny Jordaan (un vero idolo in Olanda), con soli 2,50 €!

De Prael

Maggiori info:

De Prael

Oudezijds Armsteeg 26, Amsterdam

website: De Prael

Facebook: De Prael

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...