Quella Domenica nell’orangerie del Relais Villa Giulia

Di una cosa non ci stancheremo mai. Ne siamo certi. Di scoprire luoghi che hanno una bella storia da raccontare. Luoghi che sprizzano amore in ogni angolo. Così magici che non vorresti più andartene. Belli da toglierti il fiato. Accoglienti come un abbraccio. Dove lasciarsi coccolare con lentezza. No non è un sogno, ma la nostra ultima scoperta: il Relais Villa Giulia di Fano!

Il Relais Villa Giulia è una villa storica dell’800, un’elegante residenza napoleonica immersa nel verde di un parco secolare proprio sopra la città di Fano.

Un relais che si affaccia sul mare adriatico, con diverse camere, suite o appartamenti in cui è possibile soggiornare per un weekend o più. Ognuno con la sua storia e personalità, tutti che offrono una bellissima vista sul mare o sul parco.

Un’azienda agricola biologica, la Marchesana che produce sostenibilmente molti degli ingredienti utilizzati in cucina.

Un uliveto secolare circondato da una piscina panoramica e da un parco mediterraneo dove è possibile passeggiare tra palme, rose, glicini e gelsomini.

E un ristorante gourmet, in cui tornare a godersi il piacere della lentezza, coccolati dalla cucina dello chef Danilo Mariotti e ospitato in quella che una volta era l’orangerie del principe Eugène de Beauharnais.

Un’orangerie che oggi è un luogo in cui si respira e si gusta meraviglia e che da custode degli agrumi del principe si è fatta custode di una cucina creativa, vera e autentica.

Immaginate una meravigliosa veranda che, quando le temperature lo permettono, diventa dehor, in cui godersi un pranzo baciati dal sole o una cena immersi nella tranquillità dell’uliveto secolare che la circonda.

Ora pensate ad una cucina in cui ogni piatto riesce a sorprenderti con i sapori autentici del territorio. Tradizione sì, soprattutto nella scelta degli ingredienti da portare in tavola, ma anche tanta creatività per una cucina che spazia tra mare, carne e veg. Infatti al Relais Villa Giulia troverete molte proposte sfiziose e mai banali anche per la cucina vegetariana.

E’ così che il nostro pranzo in una Domenica di quasi Primavera è iniziato con un filetto di tracina, popcorn di cotenna di maiale, cipollotti fondenti e polvere di alloro e un crudo di gamberi rossi di Porto Santo Spirito, topinambur, colatura di scalogni in agrodolce e ketchup di gamberi.

Per poi proseguire con le mezze maniche Pasta Mancini, salsa ai calamari, cavolfiore, tentacoli croccanti e inchiostro e gli inimitabili passatelli, un’ antica pasta marchigiana tipica della provincia di Pesaro – Urbino preparata con ingredienti poveri come pane raffermo, formaggio e uova. Qui da gustare asciutto, senza brodo e leggermente affumicati ai funghi porcini. Vi lascio immaginare il piacere…

Con un menù così interessante, variegato e mai scontato non siamo proprio riusciti a resistere né al secondo, tantomeno al dessert.

Così il nostro pranzo nella meravigliosa Villa Giulia di Fano è proseguito con polpo arrostito, patate, verza e salsa potacchio e un trancio di ricciola al rosa cotta alla piastra, galletti, zucca e mandarini selvatici.

Per finire con un tortino caldo al cioccolato con cuore morbido, salsa di banane e lime e gelato al cocco. Sappiate però che in carta hanno anche i sughetti marchigiani. Un dolce tipico delle Marche, preparato con polenta fioretto, mosto cotto e mandorle.

Il menù cambia seguendo le stagioni, ma potete curiosare un po’ su quello attuale cliccando qui: menù relais villa giulia fano.

La nostra domenica al Relais Villa si è conclusa con una certezza. Quella di aver trovato un luogo davvero speciale che è riuscito a coniugare un’ottima cucina ad un ambiente unico, dove l’accoglienza e il relax regnano sovrani. Un’oasi di pace appartata in un bellissimo angolo delle Marche: tutt’intorno le colline, vicinissimo il mare.

Uno di quei posti in cui il tempo può essere scandito solo da quello che più ci piace. Assaggiare un nuovo piatto, godersi la natura e lasciarsi sorprendere da chi ama curare ogni dettaglio. Uno di quei posti che ti fanno pensare “se un giorno mi sposerò, vorrei festeggiarlo qui”.

For Your Information

Relais Villa Giulia – Via di Villa Giulia, 61032 Fano, Pesaro ITALY

T. +39.0721.823159

Web site: Relais Villa Giulia

Facebook: Relais Villa Giulia

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

Una risposta a "Quella Domenica nell’orangerie del Relais Villa Giulia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...