Happy Bastille day!

Ogni 14 Luglio, Parigi e i francesi celebrano “The Bastille day” o meglio, vista la loro avversione alla lingua anglosassone, “La Fête de la Bastille”. La presa della Bastiglia, avvenuta il 14 Luglio 1789 a Parigi, fu un evento storico della Rivoluzione francese che culminò con la cattura della Bastiglia da parte dei cittadini parigini.

Durante il Bastille day, festa nazionale francese, i francese sono soliti andare alla parata militare sulle Champs-Élysèes, per poi concedersi un grosso e grasso picnic, in stile francaise cuisine!

Nel caso in cui vogliate festeggiare anche voi il Bastille day, ecco qualche ricetta che non può mancare nel vostro cestino da picnic!

tapenade-crakers

Salsa Tapenade (per circa 250 gr di salsa)

Ingredienti

80 gr di olive nere denocciolate

2 acciughe (alici) sottosale

2 cucchiaini di capperi sotto sale

1 spicchio di aglio (facoltativo)

50 ml di olio evo

  • Dissalate i capperi lavandoli sotto l’acqua, quindi strizzateli. Dissalate anche le acciughe, poi tamponatele con della carta assorbente e togliete la lisca centrale, ricavando due filetti per ognuna di esse.
  • Ponete le olive in un mixer assieme ai capperi, ai filetti di acciughe, allo spicchio di aglio e all’olio di oliva; azionate il mixer per ottenere una cream più o meno liscia (a seconda dei gusti). Aggiustate eventualmente di sale

gougeres

Gougères (i bignè salati)

Ingredienti

150 g di farina

250 cl di acqua

70 gr di burro

150 gr di Gruyère (o Emmentaler)

4 uova

1/2 cucchiaio di sale

1 cucchiaino di zucchero

noce moscata q.b

  • In una pentola con il fondo spesso versate l’acqua, il burro a pezzetti, il sale e lo zucchero e accendete a fuoco lento finchè il burro non si è sciolto
  • Togliere dal fuoco e versare la farina mecolando bene con un cucchiaio
  • Rimettere la pentola a fuoco lento e lasciate la pasta ad asciugare, continuando a mescolare, finchè non si stacca dal fondo
  • Lasciate intiepidire, intanto con una grattugia a fori larghi grattate il formaggio
  • Accendete il forno ventilato a 200°. Amalgamate le uova una alla volta
  • Aggiungete alla fine il formaggio e la noce moscata
  • Rivestite la teglia di carta da forno, poi con due cucchiaini formate dei mucchietti. Lasciate cuocere per 25 minuti

Ovviamente nel vostro cestino d picnic per il Bastille day, non può mancare una bottiglia di Champagne o di vino francese!

Happy Bastille day!

Picnic Basket 

Pubblicato da

Colleghi, compagni di viaggio, di esplorazioni e di vita. Lei (Silvia), foodie per vocazione, è affamata di creatività in qualsiasi forma e sempre pronta a sporcarsi le mani. Lui (Emanuele) si definisce un gourmant… passione smodata per il cibo e per il vino e per la Puglia, sua terra d’origine. Insieme, esploriamo, assaggiamo e scopriamo gli indirizzi giusti in cui mangiare (e bere!) in giro per il Mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...